domenica 27 aprile 2008

Week end di sudore


Non sono sparita all'improvviso anche se così potrebbe sembrare. Semplicemente, i miei amati papà e mamma hanno deciso di fare profonde pulizie di primavera alla dolce casa natia e l'onere delle pulizie di fine lavori indovinate a chi è toccato? Alla figliola prodiga romana, Mirtilla, of course!
Occhio, non parlo di spolverare casa, parlo di RIMONTARLA dopo il passaggio di muratori e tinteggiatori -_-

Però questo mi ha permesso di conoscere a fondo l'ostinazione della polvere (non quella pullmaniana), l'incrollabile appiccicosità della tinteggiatura in posti non consoni (battiscopa, sanitari, pavimenti, etc), nonchè la tenacia delle ditate lasciate sui mobili del salone.

Nella mia stanza mi sono anche imbattuta in un paio di quaderni dimenticati in cui, all'età di 15-16 anni, mi sono dilettata a scrivere storie fantasy a metà tra le dragonlance e darkover... non immaginate le assurdità e gli stereotipi che ho tirato fuori!!! (le cose che detesto nei libro, tra l'altro....)

E dire che mi ero completamente dimenticata di aver speso del tempo a scrivere sta roba! Che memoria del cavolo che ho anche se... sfogliando qua e là... bhè, ho capito perchè la mia mente ha rimosso il fattaccio :P

Non ho ancora letto le mirtille operette giovanili, vi terrò aggiornati!

Torno a sgrassare le maioliche -_-

-------------------
ps: Rob, si, hai sentito bene, a 15 anni io scrivevo ancora con carta e penna senza pc, mbè? almeno quei quaderni adesso li posso rileggere, i pochi file word che scrissi qualche anno dopo sonop praticamente persi!

15 commenti:

Stefano Romagna ha detto...

Mi piacerebbe leggerli! :-)

Sean MacMalcom ha detto...

Wow... carta e penna! :D Quanti ricordi!!! :D

L'altro giorno in effetti mi sono reso conto che quasi non so più scrivere a mano (mentre rispetto ad un tempo per fortuna so disegnare molto meglio)... che mi convenga passare ai geroglifici??? :D

Buon lavoro e buon weekend!

P.S. la parola di verifica per questo commento è "scopue"... che si riferisca alle scope che stai utilizzando? ;))

violaDK ha detto...

io uso ancora carta e penna. non mi fisdo dei computer e quando scrivo qualcosa lo ricopio immediatamente nel sacro quaderno :)

Fed ha detto...

eheheeh io quella roba l'ho letta tutta :)però dai per averla scritta a 15 anni non era mica male! un bacio e buon lavoro sorellina!

LucaCP ha detto...

Cosa aspetti a postare qualche racconto :P Dai, non possono essere così male - specie se confrontati con gli pseudogialli che scrivevo io in tenera età, influenzato da Jessica Fletcher.

Ps: Non c'entra niente, ma devo lo stesso dirtelo, almeno tu puoi salvarti: non guardare il film dei "Guardiani della notte"... è una cosa trashissima!

Valberici ha detto...

Quoto Sefano e rilancio: fai una foto ad una pagina e postala ;)

Mirtillangela ha detto...

@Stefano: oh meglio di no! Approfondendo la lettura mi sono faticosamente ricordata che quegli appunti dovevano servire per una specie di romanzo. Ovviamente mai scritto fino alla fine e quindi il materiale è davvero inutile!

@sean: ahahahah! con la penna me la cavo ancora ma all'epoca dei fatti non avevo molta scelta, il primo pc l'ho conosciuto tardino...

ps: temo di si -_- Ma ora sono di nuovo a Roma, con le pulizie di primavera in abruzzo ho chiuso!

@viola: Davvero?? oddio no, quando scrivo ormai non riesco più a immaginare di farlo con carta e penna. La tastiera è diventata una specie di estensione, spesso mi trovo a "pensare" attraverso la tastiera... ok, sto male grave!

Mirtillangela ha detto...

@fed: eh no, cara, questa mi sa che è roba inedita anche per te. E comunque, frugando in un cassetto, ho ritrovato anche le stampe delle tue opere di Duniana memoria, te le ricordi???

@lucaCp: ahimè non sono racconti, si tratta solo di appunti appena abbozzati e, tra l'altro, mai conclusi...

ps: davvero?? Allora non lo guarderò, m'è passata la voglia :(

@valbe: fare una foto alla pagina per mostrare la mia grafia si può anche fare, ma davvero il contenuto è terribilmente incompiuto !

Fed ha detto...

@Mirti: inedite anche pour mois?? ma come??!! certo che mi ricordo le mie opere giovanili: un'emerita monnezza, ma un gradino fondamentale della crescita e soprattutto dell'autocritica... mai domandata perché non scrivo più? ^__-

laura ha detto...

se ti può consolare, l'anno scorso ho tinteggiato casa mia da SOLA, quindi oltre a non sapere minimamente come si faceva, ho dovuto spostare i mobili e ripulire tutto...
no comment

imp.bianco ha detto...

Credo sia desiderio di molti leggere questi tuoi scritti di gioventù! XD

X-Bye

Mirtillangela ha detto...

@fed: ahahahahaha!!

@laura: oddio, quello che dici è decisamente peeeggio di quanto è toccato a me... l'importante è che tu sia sopravvissuta e ora ti possa vantare della tua "opera" !

@imp: eddaje!!! Noooooo!!! ^^

Luca ha detto...

Anche io ogni tanto trovo a casa i miei vecchi quadernetti..non sai che nostalgia ^^ li custodisco gelosamente!

sauron era un bravo artigiano ha detto...

da qualche parte ho una raccolta di opere di lovecraft che include un paio di racconti scritti quando aveva 7-8 anni.

Giusto per dirtiche sei in buona compagnia quanto a gente che conserva le proprie opere giovanili.

imp.bianco ha detto...

Cara Mirtilla, ti conviene leggere cosa ho scritto di Estasia 2 sul mio blog... ti ho citata XD come ha fatto Val xD

X-Bye