martedì 27 novembre 2007

Il Servitore della Reliquia- Recensione


Ieri sera ho finito di leggere Il Servitore della Reliquia, il primo libro dei Soldati di Ventura di Salvatore, il mitico papà dei drow.

La prima impressione che ho provato è stata quella di tornare a casa. Dopo aver letto credo tutti i libri della Forgotten Realms sui drow, si, anche quelli su quel pappamolla di Drizzt, è stato come ritrovare vecchi amici e vecchie situazioni. Opportunismi, tradimenti, ricatti, agguati, ironia... insomma, tutto come sempre. Forse forse pure troppo. Meno male che ci sono Jarlaxle ed Entreri, sempre mitica come coppia, a risollevare un libro dalla trama tuttosommato scontata.

Sperando che qualche inopportuna signorina non mi trafughi nuovamente la password del blog, procedo nella breve recensione....

Trama in breve: la cattivissima reliquia Crenshinibon è finita nelle mani del drow Jarlaxle che, quasi totalmente plagiato dalla stessa, non si accontenta di aver sgominato il Casato Basadoni di Calimport e di controllarlo completamente, ma decide di sfidare gli equilibri di potere della città stessa per assicurare alla cattiva pietra il potere assoluto. Ovviamente ai suoi due sgherri, il mago Rai-guy e lo psionico Kimmuriel, non sono d'accordo con lui e preferirebbero tornarsene nel sottosuolo mentre il caro Entreri, ottenuti guanti e spada super magiche, cerca di dominare la pietra e di distruggerla. Ruscite ad indovinare il finale??? Suvvia, non è difficilissimo....

Personaggi: Entreri e Jarlaxle in assoluto. Ironici, determinati, letali, insomma, tosti! Loro due sono i soli motivi per leggere questo libro...

Luoghi: Calimport e il Fremente Spirito, la dimora di Cadderly.

Mi piace: Jarlaxle!! Ehm....

Non mi piace: a volte poco coerente nella descrizione di reazioni e commenti sui personaggi. Prendiamo ad esempio Entreri e l'amicizia con la halfling Dwahvel. In un capitolo Entreri mostra di esserle, a modo suo, amico; nel capitolo successivo si infuria con lei lasciando intendere che non ci avrebbe messo molto a piantarle una daga nella schiena, in quello successivo ancora le scrive una lettera che gronda buoni sentimenti. O_O Ma la coerenza no, eh????

Giudizio: *****

3 commenti:

Fed ha detto...

Si, si Jarlalxe piace anche a me, ma ammettiamolo, anche Entreri dice la sua eh! ^__-

Giova ha detto...

Beh, siccome le storie che racconta sono tutto sommato carine, suppongo che rinfacciare a Salvatore la sua completa assenza di stile, sarebbe come rinfacciare alla Venere di Milo di non avere le braccia, giusto ? :-)

Mirtillangela ha detto...

1@Fede: Detesto Entreri -_-

@Giova:Oh bhè, si, io a Bob gli perdono tutto per carità, ma certe volte mi fa proprio cascare le braccia!!